Ayurvedico

L'Ayurveda è l’antica medicina tradizionale diffusa ancora oggi in India più della medicina occidentale.

 

Ayurveda è una parola composta da "Ayur" (durata della vita) e "Veda" (conoscenza rivelata e longevità), per cui spesso viene tradotta come "scienza della vita".

 

Le origini storiche dell'Ayurveda si perdono indietro nei millenni e sono strettamene legate alla mitologia ed alla cultura indiana. Come avviene per moltissime arti infatti, molti studiosi condividono il fatto che la diffusione di tecniche curative e mediche erano spesso legate a tradizioni ed insegnamenti molto antichi e tramandati unicamente per via orale, ancora prima della diffusione scritta avvenuta successivamente.

 

Ciò premesso, una delle più antiche testimonianze scritte di un apparato ospedaliero metropolitano strutturato su base istituzionale lo troviamo in un vecchio testo redatto da un pellegrino Buddhista di nome Faxian, (V secolo d.C.) nella città di Pataliputra, che fa quindi ritenere che l’India possa essere stato tra i primi paesi antichi dove si sia diffuso un sistema di assistenza medica organizzato.

L’Ayurveda si occupa del benessere della persona sotto tutti i punti di vista in quanto considera l’aspetto fisico, psichico, spirituale, sociale, relazionale ed altro ancora. Analizza l’ambiente che ci circonda, le abitudini di vita, l’alimentazione, l’esercizio fisico, in una parola viene presa in considerazione la sfera globale dell’individuo, da cui si trae il termine “olistico”, appunto dal greco “Olos” (totalità, globalità).

Avere un approccio Olistico di fronte ad un disturbo fisico che la persona lamenta significa pertanto analizzare le abitudini di vita, lo stress quotidiano, l’ambiente circostante. Ma significa anche intervenire non solo attraverso manovre di “riequilibrio energetico” bensì indicando anche esercizi fisici mirati, consigli alimentari ed altro ancora, aiutando in questo modo le persone a stare meglio, e quelle già in salute a mantenere il proprio stato di benessere.

Secondo l'Ayurveda il corpo fisico è costituito da tre tipologie di energia vitale chiamate dosha (Kapha, Pitta e Vata) le quali hanno determinate qualità (Guna) che le caratterizzano e le distinguono tra loro. I dosha consentono di classificare le tendenze psicofisiche della persona, e quindi di individuare disfunzioni o scompensi che ne possono derivare.

Lo stato di equilibrio o di squilibrio dei tre dosha (Vikriti) rispetto alla costituzione individuale determina lo stato di salute o di malattia dell'individuo. Allo stesso modo secondo la medicina Ayurvedica, l’individuazione di tali squilibri costituisce la diagnosi, che conduce a trovare rimedi attraverso il ristabilimento dello stato di salute e di equilibrio individuale (Prakriti).

La Medicina Ayurvedica prevede anche trattamenti complementari da eseguire con oli medicali o polveri d'erbe, sostanze erboristiche da assumere in forma di pastiglie o tisane, o altri rimedi di natura fitoterapica.

 

Tuttavia, considerando la persona nella sua globalità ed interezza, una terapia corretta prevede anche una serie di consigli e suggerimenti che, se seguiti, possono aiutare la persona a ritrovare il proprio stato di salute e di benessere.

Si cerca pertanto di dare consigli per migliorare le abitudini di vita quotidiane, di dare indicazioni alimentari a seconda del proprio dosha, di consigliare di modificare piccole consuetudini che possono fare la differenza, oltre che introdurre una pratica di esercizi fisici appropriati.

 

Tra i rimedi proposti il Massaggio Ayurvedico costituisce un elemento imprescindibile in quanto capace di riequilibrare l’energia della persona attraverso particolari manovre e l’uso di oli essenziali indicati sulla base delle caratteristiche individuali (dosha), la cui sinergia amplifica l’efficacia della sua azione ben oltre il semplice stato di rilassamento indotto.

 

In considerazione di quanto sopra esposto, il Massaggio Ayurvedico quindi non è da intendersi solo come un trattamento rilassante bensì come un primo piccolo passo di un percorso che ci porterà ad acquisire maggiore consapevolezza del nostro corpo.

Desiderate fissare un appuntamento?

Compila il modulo

o chiama al numero:

Cellulare: 320-3542637

 

Si riceve solo su 

appuntamento.

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Web Designer by Mirco Frusciante

Chiama

E-mail

Come arrivare