Massaggio Maori ®

Gli antichi guerrieri della Nuova Zelanda lo usavano prima di andare in battaglia, per caricarsi di energia e stimolare la loro audacia.

 

È un tipo di massaggio profondo ed energetico, che fa sentire il corpo più potente anche dal punto di vista psicologico. Può aiutare a essere più coraggiosi e avere meno paura nell'affrontare le piccole battaglie di tutti i giorni.

 

È adatto soprattutto alle persone dinamiche e sportive, che hanno bisogno di trovare nuova carica, ma può essere funzionale anche a chi fa una vita sedentaria perché fa lavorare la massa muscolare in modo passivo.

È una sorta di “lifting estetico" dall'effetto tonificante che si ottiene grazie a vigorose manipolazioni attraverso l'utilizzo di diversi strumenti di legno imbevuti di olio caldo arricchito da essenze, i quali vengono fatti scorrere sul corpo seguendo i percorsi dei disegni tradizionali dei Tatuaggi Maori (chiamati Moko).

Grazie all'utilizzo di sfere, semi sfere, Patu e bastoncini tipici della cultura dei Maori, si manipolano questi punti in profondità.

 

Prima si riattiva la micro circolazione dei capillari, poi si sciolgono le contratture ed infine si aumenta l’elasticità dei tessuti. Il corpo così si tonifica e le curve si rimodellano.

Gli effetti di questo trattamento sono molteplici: un diffuso senso di rilassatezza per la decontrazione muscolare e sollievo per chi soffre di cervicale, disturbi circolatori e anche reumatici. In particolare, sulle donne aiuta anche a risolvere squilibri mestruali ed aiuta a combattere il sovrappeso perché stimola il metabolismo.

 

Ogni seduta dura circa un’ora e, anche se gli effetti positivi si hanno dal primo massaggio, per renderli duraturi si consiglia un ciclo di almeno 5 sedute.

CALORE E OLI ESSENZIALI

Il massaggio Maori agisce principalmente, anche grazie a generose dosi di oli essenziali caldi, applicati sulle terminazioni del plesso brachiale e lombosacrale e poi, con gradualità, su tutto il resto del corpo.

 

Il calore penetra nella pelle riequilibrando il flusso energico vitale e mirando a mettere in sintonia la mente con l’intero organismo.

STIMOLAZIONE DEI PUNTI TRIGGER

Ma cosa distingue il massaggio Maori dagli altri? Innanzitutto il vigore del trattamento, derivante sia dalla pressione delle dita che dall’uso degli strumenti in legno.

 

Per intendersi, non bisogna aspettarsi le “coccole” e la delicatezza che invece caratterizzano altri tipi di massaggio. Il senso di rilassamento si ottiene attraverso un processo che mira a sciogliere le contratture, riscaldare e rendere i muscoli più elastici.

 

Ci si sofferma sui principali punti trigger, quelli cioè collocati all’interno del tessuto muscolare che provocano dolori sintomatici e cronici in diverse parti del corpo (in primis la schiena e le spalle) e tutta una serie di malesseri fra cui  vertigini, nausea, bruciore di stomaco, ed altro ancora.

La manipolazione dei trigger points, per avere effetti concreti, deve essere profonda come quella del massaggio Maori appunto.

Il massaggio Maori riduce lo stress, le tensioni e la stanchezza. Inoltre migliora la circolazione e favorisce l’eliminazione delle tossine. E’ ottimo per problemi che riguardano l’affaticamento cronico, i disturbi circolatori, i disturbi reumatici e articolari, i dolori cervicali, ma anche sinusite, rinite, allergie respiratorie. Placa l’ansia ed è ottimo per le donne adulte in quanto può risolvere gli squilibri mestruali e i problemi causati dalla menopausa e dà una mano nella battaglia al sovrappeso stimolando il metabolismo.

Una cultura così antica e lontana da noi non è mai stata così attuale.

 

Attraverso i tatuaggi “tribali” ispirati alla tradizione Maori le persone cercano di ritrovare nuova vitalità, nuovo coraggio per affrontare le sfide quotidiane.

 

La stimolazione vigorosa ed energetica del corpo invece, aiuta a ritrovare l’autostima.

Un valido alleato contro le piccole e grandi paure quotidiane, uno stimolatore del coraggio e della vitalità.

Desiderate fissare un appuntamento?

Compila il modulo

o chiama al numero:

Cellulare: 320-3542637

 

Si riceve solo su 

appuntamento.

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Web Designer by Mirco Frusciante

Chiama

E-mail

Come arrivare